IL METODO PER OTTENERE QUESTI RISULTATI IN 6 PASSI

riducendo al minimo l'impegno per l'imprenditore extralberghiero

PASSO n° 1

Analisi del MERCATO DI RIFERIMENTO.

Sono rilevanti i dati statistici e l'esperienza di chi conosce bene il mercato.

PASSO n° 2

Definizione del TARGET DI RIFERIMENTO

chi è il cliente a cui vogliamo rivolgerci?

E' fondamentale delineare con precisione la buyer persona per preparare la struttura fin nei minimi dettagli, e per rendere coerente tutte le operazioni di comunicazione.

PASSO n° 3

Studio dei PUNTI DI FORZA della struttura e

dei PUNTI DEBOLI.

Esaltando i primi si minimizzano i secondi.

PASSO n° 4

PROGETTAZIONE DEGLI AMBIENTI interni ed esterni.

Se la struttura è adeguata dal punto di vista strutturale ed impiantistico, spesso accorgimenti semplici, ma mirati all'obiettivo da raggiungere, fanno la differenza.

PASSO n° 5

Definizione della SHOPPING LIST completa dall'arredo agli accessori.

Le dotazioni devono essere quelle specifiche che il cliente in target si aspetta di trovare e anche di più.
Il segreto è risolvere i problemi degli ospiti ancora prima che si presentino.
Questo origina numerose recensioni positive.

Il valore della REPUTAZIONE supera di gran lunga il costo per l'acquisto degli oggetti necessari a generare confort. 

PASSO n° 6

Produzione del BOOK FOTOGRAFICO PROFESSIONALE

e VIDEO EMOZIONALI

per comunicare, con emozione e coinvolgimento, l'unicità e la bellezza della NUOVA STRUTTURA!